Comune di Sassano

#MyVallo

Comune di Sassano
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici su Google Plus Seguici su Twitter Seguici sul nostro canale Youtube Seguici tramite Feed rss
Notizie dal Comune
#MyVallo
Tipologia: notizia
#MyVallo
01-12-2015
Data di scadenza: 10-01-2016

E’ stata presentata al pubblico questa mattina, all’interno della Sala Mostre di Palazzo Picinni a Sassano, la mostra fotografica #myvallo, risultato e contenitore di tutti gli scatti che hanno reso realizzabile il primo challenge Instagram “Vallo di Diano tra natura, paesaggio e tradizioni” organizzato dall’associazione Ecogaia.

E’ stata presentata al pubblico questa mattina, all’interno della Sala Mostre di Palazzo Picinni a Sassano, la mostra fotografica #myvallo, risultato e contenitore di tutti gli scatti che hanno reso realizzabile il primo challenge Instagram “Vallo di Diano tra natura, paesaggio e tradizioni” organizzato dall’associazione Ecogaia.

Presenti all’evento, patrocinato dal Comune, il sindaco Tommaso Pellegrino, l’Amministrazione Comunale, il presidente di Ecogaia Ottavio Romanelli e tutti i partecipanti al challenge che ha teso a valorizzare il territorio, le sue bellezze paesaggistiche, l’imponenza culturale e il pesante bagaglio di tradizioni che il Vallo di Diano ha riempito, arricchendolo, per secoli, paese per paese, popolazione per popolazione, vicolo per vicolo. La “grande bellezza” del Vallo immortalata da fotografi amatoriali in ben 900 scatti, di cui 100 selezionati da Instagramer Campania e Instagramer Salerno in base alle caratteristiche artistiche della foto. Il paese più fotografato è stato Padula, l’evento protagonista di più scatti “Alla tavola della Principessa Costanza” di Teggiano. Decretato vincitore del challenge Francesco Abbruzzese di Padula, con uno scatto del Vallo di Diano in cui campeggia Atena Lucana e tutto il resto del paesaggio nella nebbia.

“Abbiamo avuto il piacere di incontrare tutti i partecipanti e di organizzarci per una futura iniziativa tutti insieme – ha detto soddisfatto Ottavio Romanelli – che vada al di fuori del social Instagram, dato che adesso ci conosciamo tutti fisicamente grazie a questo challenge“.

Il sindaco Pellegrino ha colto propizia l’occasione della mostra #myvallo per mettere l’accento su quanto ci sia bisogno di restare uniti come territorio per affrontare gli ostacoli che, sempre più spesso, il Vallo di Diano incontra lungo il proprio percorso sociale. “Dobbiamo uscire dai confini territoriali – ha precisato il primo cittadino – e avere l’ambizione di parlare di un territorio unico. E dobbiamo partire dalla gente e da chi ama questa terra, perchè la politica purtroppo, e lo dico con rammarico, non è matura per darle lo slancio che merita. Partire soprattutto da chi, anche attraverso uno scatto fotografico, riesce a innamorarsi e a far innamorare del Vallo di Diano“.

“La Sala Mostre di Palazzo Picinni è stata ideata come contenitore – ha aggiunto Pellegrino – perchè c’è bisogno di strutture stabili e noi faremo in modo che sia considerata luogo permanente in cui creare occasioni, a dispetto delle polemiche degli ultimi giorni sulla cultura nel Vallo. E’ più facile criticare che fare“.

La mostra #myvallo sarà visitabile a Palazzo Picinni fino al 10 gennaio, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00

-Servizio Onda News

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Logo piccolo con scritta
I CITTADINI DI SASSANO HANNO IL DIRITTO DI CONOSCERE LA VERITÀ Purtroppo ancora una volta siamo costretti a rispondere ad alcune notizie diffamatorie contenute in un manifesto e in volantini che ....
ven 11 ago, 2017
Il
Domenica 29 novembre 2015 alle 17:30 al Palazzo Picinni nel centro storico di Sassano è stata  inaugurata la mostra pittorica del maestro Salvatore Ceglia «Il silenzio e le parole». ....
mar 01 dic, 2015

Eventi correlati

Data: 11-10-2015
Luogo: Stadio Comunale S. Giovanni
Torneo "DIAMO UNA MANO A NICK"
Stadio Comunale S. Giovanni - Sassano (SA)
Iniziativa di solidarietà a favore di Nick Di Brizzi, 33enne originario del Vallo di Diano e residente in California.
Data: 26-09-2015
Luogo: Sala Conferenze "Aldo Moro" - Palazzo Picinni - Sassano (SA)
Chi e perchè ha ucciso Aldo Moro
Il racconto della vicenda del Presidente DC rapito ed ucciso dalle Brigate Rosse attraverso dei documenti di Stato

Immagini correlate

Enzo Garramone
Cine Teatro 4
Compagnia eduardo 4
A visita militare 1
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Sassano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it