Comune di Sassano

La Città

Comune di Sassano
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici su Google Plus Seguici su Twitter Seguici sul nostro canale Youtube Seguici tramite Feed rss
La Città
Home Page » La Città

Benvenuti a Sassano

Sassano, sorto verosimilmente intorno al decimo secolo, con la presenza di impronte di civiltà risalenti al periodo romano, che ha suscitato un certo interesse culturale, è un paese localizzato nel Vallo di Diano, in Provincia di Salerno. Una parte importante del suo territorio è situata nel Parco del Cilento-Vallo di Diano. E’ il “Paese delle Orchidee”, della musica, della tipica e ottima cucina mediterranea e della natura. I visitatori, accolti sempre da una popolazione particolarmente ospitale, possono ammirare le sue bellezze soprattutto attraverso percorsi naturalistici e culturali. La “Valle delle Orchidee”, in modo particolare nel periodo di aprile e di maggio, rappresenta una una delle attrazioni più suggestive e consigliate. Dalla chiesetta di San Michele, che è localizzata sulla cima di un monte prospiciente il centro abitato, si può ammirare uno spettacolo unico di colori, che è legato all’ alternanza delle stagioni. Tra i percorsi montani si segnalano la zona del “Ponte Peglio”, che risale all’anno 1000 e che ancora oggi si presenta intatto, e la zona della “Piscina di Salvatore”, così denominata perché negli anni del brigantaggio costituì il rifugio di Salvatore il Brigante. Altrettanto suggestivi ed interessanti sono i percorsi culturali. Di particolare attrattiva sono le stradine del centro storico, le cosiddette “carrare”, dove ci si può immergere in un’atmosfera ormai lontana nel tempo. Nel cuore del centro storico si trovano delle chiese, alcune delle quali hanno una certa rilevanza storica ed artistica. Spicca fra tutte la “Chiesa Madre”, dedicata a San Giovanni Evangelista, la quale, sul piano artistico, è tra le più belle e solenni del territorio. Meritano di essere visitate le mostre allestite nel “Palazzo Babino”, dove è ubicata anche la Biblioteca Comunale, che è intitolata ai professori Michele De Lisa e Pasquale Petrizzo, due illustri rappresentanti della nostra cultura. All’esterno di questo antico palazzo, circondato dal verde degli ulivi, sorge un piccolo anfiteatro, dove, soprattutto nel periodo estivo, è possibile assistere a concerti di musica classica e commedie teatrali, che costituiscono un’altra importante tradizione della comunità sassanese. Si consigliano, inoltre, una passeggiata nella Villa Comunale, che si sviluppa lungo un fiume nei pressi dello storico “Ponte Silla”, risalente all’epoca romana, e la visita alla “Tomba del Crociato”, monumento funerario in roccia calcarea che è situato agli inizi di Via Valle e non molto distante dalla zona detta “Pantano” o “Mesola” dove furono, non molto tempo fa, rinvenuti i resti di una villa romana risalente all’età imperiale. La fertilità del nostro terreno ha consentito una produzione agricola di elevata qualità. Tra le prelibatezze della cucina sassanese si distinguono il Caciocavallo e i tanti prodotti caseari derivanti dai caseifici locali; i salumi e, in modo particolare la “soppressata”; la pasta fatta in casa, che va dai fusilli ai ravioli; lo spezzatino di vitello o di agnellone, che, se insaporito dal peperoncino di Sassano, risulta un piatto di squisitezza unica; i broccoli, i pomodori, le melenzane, i peperoni ed altri ortaggi, che conditi con l’ottimo olio di oliva del territorio, risultano particolarmente saporiti; le patate provenienti dall’altopiano di “Gravola”; il buon pane casereccio e i dolci tradizionali, come le zeppole e gli strufoli. Tanti sono gli emigrati sparsi in ogni parte del mondo in onore dei quali e con la loro presenza la comunità sassanese celebra ogni anno, il 17 agosto, la “Festa dell’Emigrante” per dimostrare loro la piena riconoscenza.
Ringrazio i giovani, le donne di Sassano, la Pro-Loco e le varie Associazioni, che, con la loro collaborazione e attiva partecipazione ai tanti eventi che vengono organizzati, vivacizzano e rendono alquanto movimentata la vita del paese. Infine, un grazie molto sentito lo voglio rivolgere a tutti coloro che vorranno venire a visitare Sassano, perché sono certo che il nostro amato paese sarà in grado di trasmettere emozioni uniche ed irripetibili.

Il Sindaco
dott. Tommaso Pellegrino

 


Info Utili

REGIONE CAMPANIA

PROVINCIA DI SALERNO

40°19'60" N - 15°33'0" E


SUPERFICIE : 47,28 km²


ABITANTI : 5.119 abitanti (01/01/2011 - ISTAT)


SUPERFICIE : 47,28 km²


DENSITA' : 108,27 ab./km²


ALTITUDINE : 491 m s.l.m. (min 451 - max 1.246)


FRAZIONI : Bagno, Fontanelle, Molinella, San Jacoviello-P.Te Cappuccini, Santa Maria, Varco Notar Ercole, Vigne, San Rocco, Silla, Caiazzano


COMUNI CONTIGUI : Atena Lucana, Buonabitacolo, Casalbuono, Monte S.Giacomo, Montesano S/M, Padula, Pertosa, Polla, Sala Consilina, San Pietro al Tanagro, Sant'Arsenio, San Rufo, Sanza, Teggiano.


CAP : 84038


CODICE ISTAT: 065136


CODICE CATASTO : I451


NOME ABITANTI : SASSANESI




Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Sassano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it